Back to Question Center
0

Car Reborn di James Bond, grazie a David Brown (No, non quello David Brown)

1 answers:
Mi sarebbe piaciuto essere il primo a comprare un Speedback GT, ma il principe Abdulaziz Bin Abdullah Bin Al Saud, terzo figlio del re Abdullah dell'Arabia Saudita, mi ha picchiato . Il re, che è morto l'anno scorso, aveva un patrimonio netto di $ 17 miliardi, quindi immagino che una macchina da 795.000 dollari non fosse un grosso problema per suo figlio. Sta tenendo l'auto nella sua residenza di Parigi.

No, it's not an Aston Martin DB5 from the 1960s--it's a Speedback GT--from now. (David Brown Automotive) Il Speedback è una copia piuttosto sfacciata di una Aston-Martin DB5 o DB6 degli anni '60 e dei primi anni '70. Erano certamente macchine GT lussuriose ai loro tempi, aiutate senza fine da la connessione di James Bond , e ora stanno aumentando di valore - san jose data recovery.

È un po 'strano, tuttavia, che il Speedback costi effettivamente più di un DB5 originale ( un bell'esempio è costato $ 700,000 ad Amelia Island lo scorso anno ). Sotto la pelle, è una Jaguar XKR, con un V-8 da 510 CV sovralimentato da 5 litri. Considerando che posso acquistare un XKR 2005 usato su Autotrader per $ 23,499, non sono sicuro di avere la proposta di business, ma poi non sono ricco.

Ovviamente, l'XKR non assomiglia ad un Aston DB5 e non ha un interno con "impiallacciature in legno di noce" (da dove il ramo dell'albero incontra il tronco). E non ha una vernice "Guns and Roses" o una pelle di mirtillo scozzese.

James Bond's Aston with actor Sean Connery--the connection sold a lot of cars. (Aston Martin photo) Ora ecco la parte veramente strana. La società che vende la Speedback GT si chiama David Brown Automotive . È diretto da David Brown, ma se conosci la storia di Aston-Martin, sai che il suo proprietario più famoso è .. Sir David Brown. È il motivo per cui le auto sono "DB5", "DB9" e così via.

Brown era un industriale del nord che acquistò quella che era un'azienda moribonda nel 1947 , iniziò a correre con l'aiuto dei motori Lagonda progettati da Bentley e rese la società praticabile attraverso la "Race on Sunday". , Vendi il lunedì "etica (vincendo il Campionato mondiale di auto sportive del 1959, tra gli altri riconoscimenti).

Aston non è mai stato un piatto di soldi, però, e nel 1972 Sir David vendette l'azienda - da allora è passata da una serie di proprietari. Nella sua ultima, abbastanza sana, incarnazione, sta lavorando su un'auto elettrica con partner cinesi.

Ma questo David Brown non è che David Brown. Ho chiesto all'attuale David Brown, non è "David Brown Automotive" che confonderà i potenziali acquirenti del Speedback GT?

"Abbiamo fatto di tutto per distinguere David Brown dall'ex proprietario di Aston Martin,. "David Brown mi ha detto. "È un nome popolare, e uno di questi David Brown non voleva arrendersi quando ha fondato questa società!" OK, va bene, ma la compagnia avrebbe potuto essere "Acme Motors". "

Ho chiesto ad Aston cosa pensano, e ho ottenuto una risposta abbastanza blanda. "L'unico commento che posso offrirti è che generalmente non commentiamo i progetti di altre case automobilistiche", mi ha detto il portavoce di Aston's U. S. Matthew Clarke. "Inutile dire che siamo molto orgogliosi dei nostri progetti. Non abbiamo alcun coinvolgimento nel progetto. "

Inside the Speedback GT. Dig those fancy walnut crotch gloss veneers! They should be worth a couple hundred thousand or so. (David Brown Automotive) Le supercar retrò sono un business decente, ma devi essere preparato a fare soldi su piccoli numeri. Il Speedback è limitato a 100 auto - vendite esclusive. Ho notato che la recente legge degli Stati Uniti rende più facile per i produttori di piccoli volumi offrire ciò che le notizie di Detroit chiamano "nuove versioni chiavi in ​​mano di auto d'epoca. "

Vuoi una Shelby Daytona Cobra, una Ford GT-40 o una Corvette Grand Sport?. Quelle reali costavano molto moolah (solo cinque Grand Sports sono stati fatti e un proprietario ha rifiutato $ 4, 9 milioni), ma quelli falsi sono convenienti. Ad esempio, la Superformance LLC del Sud Africa realizza un Grand Sport con licenza GM, completo di una Chevy V-8 da 600 cavalli, con un prezzo base di $ 89.000. Non esiste una "patina" storica, ma la stessa scarica di adrenalina.

Superformance's version of the Corvette Grand Sport is a bargain ,000. (Superformance photo) Ecco non-quello-David-Brown sul fascino della sua auto:

Per me, e per i nostri clienti, lo stile, le prestazioni e la funzionalità sono tutti ugualmente importanti. Inutile dire che le prestazioni completano perfettamente il carattere della vettura - ci piace definirlo come "discrezionale" - avete tutte le prestazioni che potreste desiderare grazie al suo fantastico motore V-8 da 5 litri, sovralimentato, ma. puoi scegliere quando e quanto spesso decidi di usarlo al massimo delle sue potenzialità.

E su quei clienti mediorientali:

Lo scorso novembre abbiamo lanciato in Medio Oriente al Motor Show di Dubai, con grande successo. Abbiamo anche avuto una reazione eccezionale alla macchina durante il suo lancio in U. S. al Quail Motorsports Gathering nell'agosto 2015. Basti dire che la nostra clientela è in tutto il mondo e ci occupiamo regolarmente di richieste da tutto il mondo.

A proposito, Aston Martin ha anche alcuni collegamenti mediorientali abbastanza forti. Un sacco di auto sono vendute lì, e la società è in parte posseduta, dal 2007, da Investment Dar e Adeem Investment del Kuwait. E se che David Brown fosse vivo oggi (è morto nel 1993), sarebbe stato 114. Ecco il video su Speedback GT:

April 13, 2018