Back to Question Center
0

1955: un grande anno per comprare un'auto in America

1 answers:

Saltiamo nella macchina del ritorno e riportiamo il quadrante al 1955 , un anno importante per l'industria automobilistica. Oh, per avere la scelta che gli automobilisti americani avevano allora!

Impostando un po 'la scena, la Seconda Guerra Mondiale è finita da un decennio e la Guerra coreana da due anni. L'economia è in piena espansione e il consumatore americano è pienamente autorizzato. È una sfida per il baby boom (quattro milioni di nascite all'anno!) E la periferia viene popolata - app and web development.

Vedi America nella tua deccapottabile Bel Air del '55?. Perché no, il gas costava poco e Eisenhower si stava preparando a costruire l'interstatale. (Foto GM)

Il Mickey Mouse Club è in TV, ma è stato anche l'anno in cui Rosa Parks ha rifiutato di lasciare il suo posto di autobus . Eisenhower è il presidente e Nixon è il vicepresidente. Ray Kroc non ha ancora avuto la sua visione di un McDonald's ad ogni angolo, così gli adolescenti stanno comprando i loro hamburger dal luppolo delle macchine al drive-in locale e ascoltando doo-wop e rock alla radio. (Il primo successo di Elvis fu nel '56, ma il rock and roll era già una cosa: il "Rock Around the Clock" di Bill Haley raggiunse il numero uno il 9 luglio 1955.)

Dato questo sfondo, non è sorprendente. che gli americani erano di buon umore quando si trattava di automobili. In effetti, gli 8.338.302 venduti furono il punto più alto degli anni '50. Un sacco di cose stavano arrivando: eleganti nuovi design;. tale tecnologia come trasmissioni automatiche affidabili, V-8 di valvole in testa (incluso Chryslers Hemi), parabrezza avvolgenti, condizionamento dell'aria e sospensioni moderne;. servosterzo e servofreno.

È stato un anno eccezionale per le introduzioni di nuovi modelli. Il debutto più significativo fu - come tutti sanno - la Chevrolet del 1955, il primo dei tre "Tri Fives", quindi iniziamo con quello.

Il nuovo Bel Air nella sua gloria innovativa. (Foto GM)

Chevrolet Bel Air. L'ex capo del design GM Ed Welburn offre: "Secondo me, il Bel Air del '55 è il migliore dei Tri Five. Era una tale partenza dal 1954 - così fresca, così contemporanea. Questa era un'auto che sembrava più costosa di quanto non fosse in realtà. "USA Today dice che i '55 -'57 Chevys sono" l'apice dell'automazione degli anni '50 ", e posso anche sostenerlo. Il '55, probabilmente il migliore del lotto, era tutto nuovo, in sostituzione di un'auto pesante nonno. Il piccolo blocco V-8 sedeva in un nuovo telaio più rigido, e c'era una gamma completa di modelli, incluso deccapottabili, il vagone Nomad e varianti di quattro porte economiche senza fronzoli. Le pinne erano in ascesa, così come la vernice bicolore. Queste auto sono icone per generazioni di rodders e restauratori, e dominano in occasione di spettacoli automobilistici. Cosa non va?

Una prima occhiata alla luna luminosa conosciuta come la Citroen DS. (Foto Citroen)

Citroën DS. Le auto francesi hanno fama di stravaganza e in quel dipartimento la nuova DS non ha deluso. Con le sue sospensioni idropneumatiche, i freni entrobordo, la autolivellante, la trasmissione semi-automatica, la trazione anteriore e lo stile degli spazi esterni, il DS era come un emissario di un altro pianeta. Ma la macchina era incredibilmente pratica e comoda, e ha trovato 1. 4 milioni di compratori fino al 1975. Non erano molti gli americani, sebbene - si vendessero meglio nei paesi francofoni.

Sì, la sospensione era problematica. Ray Magliozzi mi ha detto che, ai tempi del loro garage fai-da-te, un cliente arrivava con un DS e spendeva - penso che avesse detto anni - la ricostruzione del sistema idraulico. Finalmente arrivò il grande giorno, e l'auto salì magnificamente alla sua giusta altezza. Ma poi c'è stato un big bang e lentamente è andato giù di nuovo. "Tornerò domani", disse il proprietario.

Packard 400 del 1955 era una grande macchina, ma troppo tardi per cambiare le sorti della compagnia. La fine arrivò nel 1958. (Packard drawing)

Packard 400. Offerto solo nel 1955 e nel 1956, il 400 fu l'ultimo grande Packard prima che la società fosse completamente assorbita da Studebaker. , poi scomparve completamente (nel 1958). Il 400 era imponente, multi-tono e splendidamente realizzato. Il 400 è stato impressionante, ma il marchio non ha più impressionato i consumatori e ne sono stati venduti solo 7.206.

L'uccello '55 'stava inseguendo il' Vette 'e sicuramente lo ha catturato. (Ford foto)

Ford Thunderbird. Ford è stata fuori di testa dalla Chevrolet Corvette, anche se il debutto nel 1953 con carrozzeria in fibra di vetro ha avuto un'anemica Blue Flame sei e ha trovato pochi compratori. La risposta di Ford è stata "Bird of 1955 -57" a due posti. Non è stato un enorme successo di vendite - raramente le auto per due passeggeri - ma è sicuramente diventata un'icona che nessun successivo T-Bird ha eguagliato. La progettazione rimane fresca, e sebbene non fosse una verga calda, il V-8 standard di 292 pollici cubici lo fece in un bell'incrociatore.

La mossa è riuscita, almeno rispetto alla Corvette. Ford vendette 23 volte più Uccelli di Chevrolet venduti Vettes nel 1955. Ma la casa automobilistica realizzò che una versione a quattro posti avrebbe venduto di più, e così la due posti fu storia dopo il 1957.

. La Saab 93 offriva un motore a tre cilindri a due tempi e beneficiava del patrimonio aeronautico. (Foto di Wikipedia)

Saab 93. Mancato questo?. Peccato, perché era uno svedese con una differenza - costruito da ingegneri addestrati dagli aerei, con un motore a tre cilindri da 748 cc a due tempi che richiedeva al guidatore di mescolare il petrolio con il gas. Un dispositivo a ruota libera è stato installato per prevenire problemi di carenza di olio, e le opzioni includono un grande tetto apribile in tessuto e una frizione semiautomatica Saxomat. Questa fu la prima Saab ad essere esportata, e mise la società in un punto d'appoggio in America, una che continuò fino al la fine arrivò nel 2011 . Ho appena comprato una Saab-a '96 900 SE Turbo convertibile, dai giorni pre-GM-e vedremo come va. Il mio meccanico ha avvertito che Saab sta per "Mi dispiace per un altro guasto. "

Il Mark I non era bello come Mark II, ma era un inizio - la prima berlina di medie dimensioni veramente moderna di Jaguar. (Foto Wikipedia)

Jaguar Mark I. Questo fu l'inizio di qualcosa di grande, la prima berlina di medie dimensioni veramente moderna della Jaguar. È stato il secondo Mark II migliorato a decollare, ma la costruzione unitaria Mark I è stata un grande balzo in avanti in quel momento. Introdotto come un 2. modello di 4 litri nel 1955, l'auto fu presto data una spinta di 3. 4 litri. L'assale posteriore dal vivo e la pista posteriore stretta sono stati criticati, ma il Mark I ha avuto la meglio sulle corse e sembra ancora ottimo. Gli interni erano sontuosi e i freni a disco erano disponibili dal 1957.

Il 190SL non offriva le prestazioni per andare con gli sguardi, ma tutti ne vogliono uno adesso. (Foto Wikipedia)

Mercedes-Benz 190SL. Questi eleganti boulevardiers, equipaggiati con un Sole da 1 9 litri (dalla 190 berlina), sono stati progettati per navigare da Cannes a Monte Carlo. Se volevi esibirti, hai optato per il cugino grande, il 300led Gullwing. La 190SL vantava sospensioni completamente indipendenti e un piacevole cambio da pavimento sincronizzato, e il tempo poteva essere tenuto a bada con un hardtop. Ho posseduto uno di questi e sono rimasto meno che affascinato dalla performance, e così l'ho venduto ad un ordinato guadagno di $ 1.000. Mi sono congratulato con me stesso al momento, ma ora sono $ 100.000 o più. Dimostra che sembra trionfare sulle prestazioni. Anche quei Vetture a sei cilindri sono preziosi.

L'MGA era un bestseller americano. Era "esportare o morire" per le case automobilistiche britanniche, e ha funzionato - per un po '. (Foto di Wikipedia)

Triumph TR3 e MGA. Gli inglesi, che ci crediate o no, erano il nostro più grande partner commerciale automobilistico tra la fine degli anni '50 e l'inizio degli anni '60. Nessun altro costruiva auto sportive a prezzi accessibili. La Triumph e la MGA erano concorrenti all'epoca, e ancora molto ricercate, nonostante il loro impianto elettrico Lucas ("Prince of Darkness"), i calibri di Smith e la reputazione complessiva e meritata di inaffidabilità. L'appello è ovvio, dal momento che entrambe queste vetture sono divertenti con la F maiuscola, e gestite molto meglio del pesante ferro di Detroit del periodo. Il palcoscenico è stato fissato per Mazda Miata (un Elan di Lotus aggiornato con nessuna delle carenze di quell'auto) e un'era completamente nuova.

La BMW 503 non vendette lo squat, ma fu fondamentale per rimettere in piedi la compagnia dopo la guerra. (Foto Wikipedia)

Non parlo nemmeno di automobili del 1955 come la BMW 503, la Ford Crestline Skyliner, la Peugeot 403, la Pontiac Safari e la Rolls-Royce Silver Cloud. Ma sono anche contendenti.

Tutto questo è successo in quello che è stato davvero un grande anno per comprare un'auto in America. Vediamo come appariva in TV allora:

April 13, 2018